CHI SONO

Fotografi Palermo per Matrimonio

Mi chiamo Enzo Alessandra e sono un fotografo professionista specializzato nel reportage di matrimonio, quello che faccio è raccontare, in maniera spontanea e naturale, le persone nella loro unicità: colgo quegli attimi, quelle azioni, quei gesti assolutamente unici e irripetibili che una volta racchiusi in uno scatto potranno essere custoditi nel tempo.

 

_dsc4633-web

Un matrimonio in stile reportage racconta in maniera spontanea e naturale gli eventi della giornata

Vivo a Palermo ma amo viaggiare per cui spostarmi per lavoro non è mai un problema. La fotografia è la mia passione, il mio lavoro, il mio modo di raccontare e quando non scatto fotografie passo più tempo possibile con i miei due figli!

Se vorrai scegliermi come fotografo per il tuo giorno più importante non ti lascerò null’altro che questo: una testimonianza, vera e spontanea, che contribuirà a consolidare le promesse del vostro amore.

 

Dicono di me gli sposi:

Valeria & Gianni “Enzo e la sua troupe sono stati fantastici! Disponibili, simpatici e soprattutto foto bellissime! spontanee. Hanno fatto divertire i miei invitati con le polaroid rendendo il matrimonio unico!
Prima di iniziare a lavorare si sono informati su che tipo di servizio volevo e hanno fatto ciò che desideravo! FANTASTICI “

Vincenzo & Rosaria – ” Molto professionale e disponibile, ha soddisfatto a pieno le nostre richieste. Ottimo rapporto qualità/prezzo. Siamo pienamente soddisfatti, gli scatti sono straordinari, cogliendo la spontaneità di tutti”

Elena & Matteo – “Enzo è stato capace di catturare dei momenti bellissimi, foto spontanee e molto naturali, quello che desideravamo! Inoltre abbiamo apprezzato la disponibilità nel raggiungerci in una location molto particolare, l’Isola di Favignana, dove ci siamo sposati!”

 

Guarda le mie fotografie → WEDDING GALLERY

Articoli su di me: vuoi nuovi spunti e consigli utili per il tuo matrimonio? → IL MIO BLOG

 

arrows copiaE

 

gen_logoHeader-it_IT

seguici-su-facebook-copia-copia

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva